Duris meriti pecuniam

Roberto Montisci
DURIS MERITI PECUNIAM,
2014,
olio su tela,
30 x 30 cm.
Sanluri (VS).
Opera selezionata

€ 3.000,00


Dimostra sin dall’infanzia la sua inclinazione per l’arte attraverso il disegno, per poi approdare alla pittura. Alla continua ricerca di una pittura legata alla realtà, ha focalizzato la sua ricerca artistica sullo studio della tecnica iperrealista.

Sin dagli inizi manifesta una forte attrazione e un grande interesse per l’arte fiamminga del XVII e del XVIII secolo e per Caravaggio, che lo influenzano e la cui celebrazione è presente nelle sue tele.

Scheda Opera

Scrivi un commento

L'arte che aiuta l'arte

Villa Bagatti Valsecchi è una dimora nobiliare che durante Expo2015 ha ospitato per Regione Lombardia le opere d’arte contemporanea di EXPO ARTE ITALIANA La dimora storica è gestita da Fondazione La Versiera 1718, ente privato a partecipazione pubblica che da anni è impegnato nella sua conservazione.