Le conseguenze dell'incuria

Antonio Di Falco,
LE CONSEGUENZE DELL'INCURIA,
2014,
tecnica mista,
70x100 cm.
Varedo (MB).
Opera selezionata

€ 2.060,00

Trasferito da Napoli a Milano nel 2007, vive in Monza e Brianza dove possiede un laboratorio per esprimere la sua passione. E’ stato proprio durante gli anni Milanesi che si è avvicinato al mondo dell’arte. Ciononostante, sente vicina la sua città natale che continua ad essere fonte di ispirazione per la sua bellezza naturale, la sua ricchezza cultuale ed artistica.


Da sempre appassionato di arte, disegno tecnico e fotografia, ha iniziato a seguire mostre e leggere libri di arte. Stimolato da grandi maestri contemporanei, ha iniziato ad impugnare la matita per dare forma a ciò che le emozioni gli suggerivano.

Ciò che lo affascina maggiormente della creazione artistica è la possibilità di sintetizzare sulla tela un concetto che gli sta a cuore,

Dipinge con l’unica consapevolezza di poter comunicare il suo stato d’animo e le sue emozioni.

Scheda Opera

Scrivi un commento

L'arte che aiuta l'arte

Villa Bagatti Valsecchi è una dimora nobiliare che durante Expo2015 ha ospitato per Regione Lombardia le opere d’arte contemporanea di EXPO ARTE ITALIANA La dimora storica è gestita da Fondazione La Versiera 1718, ente privato a partecipazione pubblica che da anni è impegnato nella sua conservazione.