Legs

Dalila Vincenza Belato
LEGS,
2014,
tecnica mista,
60cm x 74cm x 38cm.
Palermo (PA).
Opera vincitrice

€ 3.000,00


Dalila Vicenza nasce a Palermo il 31 maggio 82.  Si diploma verso l’ Istituto d’Arte del capoluogo per poi dedicarsi al restauro lapideo e pittorico, ma senza tralasciare il suo interesse per la scultura e il modellato.

Approfondisce lo studio dell’ anatomia umana dedicandosi ad alcune parti del corpo come visi, piedi e mani creando un linguaggio universale. Le sculture vengono realizzate con impasti di materiale  gessoso, polvere di pietra e resine, creando effetti come il marmo, ferro, e bronzo.

Vive e lavora a Palermo approfondendo lo studio sul corpo umano sperimentando nuovi linguaggi espressivi.

Scheda Opera

Scrivi un commento

L'arte che aiuta l'arte

Villa Bagatti Valsecchi è una dimora nobiliare che durante Expo2015 ha ospitato per Regione Lombardia le opere d’arte contemporanea di EXPO ARTE ITALIANA La dimora storica è gestita da Fondazione La Versiera 1718, ente privato a partecipazione pubblica che da anni è impegnato nella sua conservazione.