Pianeta gaia

Carlo Cistaro
PIANETA GAIA,
2010,
bronzo e alluminio,
Milano (MI).
Opera selezionata.

€ 4.000,00


Carlo Cistaro nasce a Catanzaro il 30/09/1972.


Frequenta il liceo artistico di Catanzaro, dove inizia a fissare nella mente, l'idea della scultura. Si diploma nel 1993 e, nello stesso anno, si iscrive all'Accademia di Belle Arti di Brera a Milano, dove frequenta i corsi di scultura con Igino Legnaghi.

2005 Conosce gli artisti Simona Uberto e Giuseppe Maraniello col quale collabora a due sue grandi opere.
2008 Partecipa alla Fiera di Düsseldorf e alla MI-ART di Milano.
2009 Mostra "Making (our) Worlds" presso AURA ART GALLERY Biennale di Venezia - Eventi collaterali.
2010 Partecipa alla Mostra d'arte contemporanea "Le cose dell'oggi" al Castello Estense di Ferrara, a cura di Barbara Vincenzi.
Installazione "Gocce dal cielo "Santuario del SS. Ecce Homo Mesoraca (KR).
2011 Mostra d'arte contemporanea "Ad Maiora" Palazzo Ferdinando di Savoia, a cura del Ministero dell'Interno e comune di Roma.
Mostra "Materiam Superabat Opus" spazi espositivi MIWA spa, Roma, curata da Silvia Belviso e Giampiero Abate.
2012 Febbraio: "Surrealist Fashion Show" spazi Misael, Milano, a cura di Angelo Cruciani.
Marzo: International Contemporary Art Exibition "Dimensions" Crisolart Galleries, Barcelona, a cura di Rosi Raneri.
Aprile: Fuorisalone Milano, mostra la spiritualità della materia.
Giugno: Mostra notte bianca della creatività Officine Creative Ansaldo, a cura di Stefano Boeri e Comune di Milano.
Luglio: 6^ Biennale di Ferrara, complesso Monumentale di S.Anna, a cura di Paolo Orsatti.
Settembre: 76^ Fiera del Levante, Bari, padiglione d'arte contemporanea, galleria vernissage, a cura di Silvia Belviso e Marisa Mola.

Scheda Opera

Scrivi un commento

L'arte che aiuta l'arte

Villa Bagatti Valsecchi è una dimora nobiliare che durante Expo2015 ha ospitato per Regione Lombardia le opere d’arte contemporanea di EXPO ARTE ITALIANA La dimora storica è gestita da Fondazione La Versiera 1718, ente privato a partecipazione pubblica che da anni è impegnato nella sua conservazione.